LEARNIV.com  >  it  >  Verbi irregolari inglesi  >  think


Verbo irregolare (passato) think

A1 Traduzione: sapere, credere, reputare, pensare, cogitare, parere

Infinito

think

[θɪŋk]

Passato

thought

thinked *

[θɔːt]
[θɪŋkəd]

Participio passato

thought

thinked *

[θɔːt]
[θɪŋkəd]


* Questo modulo è obsoleto o utilizzati in casi particolari o alcuni dialetti


   
   


Verbi irregolari correlati:

Infinito

Passato

Participio passato

rethought
rethinked

rethought
rethinked

outthought
outthinked

outthought
outthinked


Coniugazione Verbi irregolari [think]

coniugazione è la creazione di forme derivate di un verbo dalle sue parti principali da inflessione (alterazione della forma secondo regole grammaticali). Ad esempio, il verbo "rottura" può essere coniugato a formare le parole rompono, rotture, rotto, rotto e rottura.

Il termine coniugazione viene applicato solo al flesso di verbi, e non di altre parti di discorso (inflessione di sostantivi e aggettivi è conosciuto come declinazione). Inoltre è spesso limitata al denota la formazione di forme finite di un verbo - questi possono essere indicati come forme coniugati, in contrapposizione a forme non finite, come l'infinito o gerundio, che tendono a non essere contrassegnati per la maggior parte del categorie grammaticali.

coniugazione è anche il nome tradizionale di un gruppo di verbi che condividono un modello di coniugazione simile in una determinata lingua (una classe verbo). Un verbo che non segue tutti i modelli di coniugazione standard del linguaggio si dice che sia un irregolare, verbo .

  ...   ... Ulteriori informazioni

Presente

I
think 
you
think 
he/she/it
thinks 
we
think 
you
think 
they
think 

Presente Progressivo

I
am thinking 
you
are thinking 
he/she/it
is thinking 
we
are thinking 
you
are thinking 
they
are thinking 

Passato

I
thought 
you
thought 
he/she/it
thought 
we
thought 
you
thought 
they
thought 

Past Continuous

I
was thinking 
you
were thinking 
he/she/it
was thinking 
we
were thinking 
you
were thinking 
they
were thinking 

Regalo perfetto

I
have thought 
you
have thought 
he/she/it
has thought 
we
have thought 
you
have thought 
they
have thought 

Trapassato prossimo

I
have been thinking 
you
have been thinking 
he/she/it
has been thinking 
we
have been thinking 
you
have been thinking 
they
have been thinking 

Passato perfetto

I
had thought 
you
had thought 
he/she/it
had thought 
we
had thought 
you
had thought 
they
had thought 

Trapassato remoto

I
had been thinking 
you
had been thinking 
he/she/it
had been thinking 
we
had been thinking 
you
had been thinking 
they
had been thinking 

Futuro

I
will think 
you
will think 
he/she/it
will think 
we
will think 
you
will think 
they
will think 

Trapassato remoto

I
will be thinking 
you
will be thinking 
he/she/it
will be thinking 
we
will be thinking 
you
will be thinking 
they
will be thinking 

Futuro perfetto

I
will have thought 
you
will have thought 
he/she/it
will have thought 
we
will have thought 
you
will have thought 
they
will have thought 

Congiuntivo

I
will have been thinking 
you
will have been thinking 
he/she/it
will have been thinking 
we
will have been thinking 
you
will have been thinking 
they
will have been thinking 

Condizionale
(Conditional)
Verbi irregolari [think]

causalità (anche denominato causalità o causa ed effetto) è influenza che un evento, processo, stato o oggetto (un causa) contribuisce alla produzione di un altro evento, processo, stato o oggetto (effetto) in cui la causa è in parte responsabile dell'effetto, e l'effetto dipende in parte la causa. In generale, un processo ha molte cause, che sono anche detto di essere fattori causali per esso, e tutti stanno in passato. Un effetto può a sua volta essere una causa di, o fattore causale per molti altri effetti, che si trovano tutti nel suo futuro.

Il condizionale (cond abbreviato) è uno stato d'animo grammaticale usata in frasi condizionali per esprimere una proposizione la cui validità dipende da alcune condizioni, possibilmente controfattuale.

inglese non ha un flessiva (morfologica) condizionale, se non in quanto i verbi modali potrebbe, potrebbe, dovrebbe e avrebbe possono in alcuni contesti essere considerate come forme condizionali del can, può, deve e, rispettivamente, lo farà. Quello che viene chiamato il modo condizionale inglese (o semplicemente il condizionale) è formata periphrastically utilizzando il verbo modale sarebbe in combinazione con l'infinito nudo del seguente verbo. (Di tanto in tanto dovrebbe è usato al posto di farebbe con una prima persona soggetta -.. Sede si e sarà anche i suddetti verbi modali potrebbero, potrebbero e dovrebbero possono sostituire farebbe per esprimere appropriata modalità in aggiunta a condizionalità)

  ...   ... Ulteriori informazioni

Condizionale presente
(Conditional present)

I
would think 
you
would think 
he/she/it
would think 
we
would think 
you
would think 
they
would think 

Trapassato
(Conditional present progressive)

I
would be thinking 
you
would be thinking 
he/she/it
would be thinking 
we
would be thinking 
you
would be thinking 
they
would be thinking 

Congiuntivo
(Conditional perfect)

I
would have thought 
you
would have thought 
he/she/it
would have thought 
we
would have thought 
you
would have thought 
they
would have thought 

Condizionale
(Conditional perfect progressive)

I
would have been thinking 
you
would have been thinking 
he/she/it
would have been thinking 
we
would have been thinking 
you
would have been thinking 
they
would have been thinking 

Subjunktiv
(Subjunktiv)
Verbi irregolari [think]

Il congiuntivo è uno stato d'animo grammaticale, una caratteristica dell'enunciato che indica l'atteggiamento di chi parla verso di essa. forme congiuntivo dei verbi sono tipicamente utilizzati per esprimere diversi stati di irrealtà, come: desiderio, emozione, possibilità, il giudizio, l'opinione, l'obbligo, o azione che non è ancora avvenuta; le situazioni precise in cui vengono utilizzati variano da una lingua all'altra. Il congiuntivo è uno dei umori irrealis, che si riferiscono a ciò non è necessariamente vero. Si è spesso in contrasto con l'indicativo, un Indicativo che viene utilizzato principalmente per indicare che qualcosa è un dato di fatto.

congiuntivi si verificano più spesso, anche se non esclusivamente, in proposizioni subordinate, in particolare quella-clausole. Esempi di congiuntivo in inglese si trovano nelle frasi "Suggerisco che siate attenti" e "E 'importante che lei stare al tuo fianco".

Il congiuntivo in inglese è un tipo di clausola usata in alcuni contesti che descrivono possibilità non reali, ad esempio "E 'fondamentale che tu sia qui" e "E' fondamentale che arrivare in anticipo." In inglese, il congiuntivo è sintattico anziché inflessionale, poiché non v'è alcuna forma verbale specificamente congiuntivo. Piuttosto, clausole congiuntivo reclutano forma nuda del verbo che è anche utilizzato in una varietà di altre costruzioni.

  ...   ... Ulteriori informazioni

Imperativo
(Present subjunctive)

I
think 
you
think 
he/she/it
think 
we
think 
you
think 
they
think 

Imperativo
(Past subjunctive)

I
thought 
you
thought 
he/she/it
thought 
we
thought 
you
thought 
they
thought 

Imperativo perfetto
(Past perfect subjunctive)

I
had thought 
you
had thought 
he/she/it
had thought 
we
had thought 
you
had thought 
they
had thought 

Imperativ
(Imperativ)
Verbi irregolari [think]

Il imperativo è uno stato d'animo grammaticale che forma un comando o richiesta.

Un esempio di un verbo utilizzato nel modo imperativo è la frase inglese "Go". Tali imperativi implicherebbe una seconda persona soggetto (voi), ma alcune altre lingue hanno anche imperativi di prima e terza persona, con il significato di "Facciamo (fare qualcosa)" o "lasciarli (fare qualcosa)" (le forme possono in alternativa essere chiamato cohortative e jussive).

  ...   ... Ulteriori informazioni

Imperativ
(Imperativ)

I
think 
you
Let´s think 
he/she/it
think 
we
 
you
 
they
 

Participio
(Participle)
Verbi irregolari [think]

In linguistica, un participio (PTCP) è una forma di nonfinite verbo che comprende perfettivo o aspetto continuativi in ​​numerosi tempi. Un participio può anche funzionare come un aggettivo o un avverbio. Ad esempio, in "patata bollita", bollito è il participio passato del verbo ebollizione, adjectivally modificando la patata s; in "correvamo noi Ragged," cencioso è il participio passato del verbo straccio, avverbialmente qualificazione il verbo corse.

  ...   ... Ulteriori informazioni

Participio presente
(Present participle)

I
thinking 
you
 
he/she/it
 
we
 
you
 
they
 

Participio passato
(Past participle)

I
thought 
you
 
he/she/it
 
we
 
you
 
they
 

Verbi phrasal
(Phrasal verbs)
Verbi irregolari [think]

think about

think ahead

think back

think of

think out

think over

think through

think up











Verbi irregolari